Pipe come nuvole, irripetibili e leggere.

Pipe in radica

Con la definizione pipe in radica si intendono pipe che, come Le Nuvole, si ricavano dalla radica di Erica Arborea, un arbusto sempreverde presente tra le piante della Macchia Mediterranea, tipica vegetazione dei territori più temperati che si affacciano sull'omonimo mare.

Alla base della pianta, proprio appena sotto il livello del suolo, si sviluppa col tempo un rigonfiamento detto ciocco che fornisce il miglior legno esistente per la realizzazione di pipe con grandi qualità di compattezza e di resistenza al calore.

Un buon ciocco, adeguatamente dimensionato, si ricava da piante di circa 30 anni e alle suddette caratteristiche unisce, di solito, un aspetto estetico connotato da venature strette e sottili e un gradevole sapore, qualità che rendono preziose e impagabili le pipe da esso ricavate.

L'estrazione oculata di piante adulte di Erica è un'operazione che contribuisce alla pulitura del sottobosco, senza danneggiare la Macchia stessa.

Radica per pipe dalla Calabria e dalla Toscana

Per le mie Nuvole utilizzo la migliore radica (extra-extra) proveniente dalla Calabria e dalla Toscana che sottopongo a una lunga stagionatura nel mio stesso laboratorio, appositamente coimbentato, sì da garantire una temperatura costante e il giusto grado di umidità, elementi indispensabili per conferire alla pipa un gusto gradevole.

Anche legni di ulivo, rosa, ciliegio, corbezzolo, limone e altri, possono essere utilizzati per la costruzione di pipe, ma con un rendimento decisamente inferiore all'Erica in merito a duratura e sapore.

Bookmark and Share Le Nuvole di Maurizio Tombari / via Passeri 167 - 61121 Pesaro Italia - Tel./Fax +39 0721 30750
P.IVA 01339640417 - Copyright © 2017 Le nuvole di Maurizio Tombari - Credits - Cookie Policy